Si svolgerà per la prima volta a Palermo domenica 18 maggio una splendida giornata all’insegna della mitica Fiat 500: dai modelli d’epoca ai più moderni, per rievocare la storia automobilistica italiana. Saranno loro le protagoniste assolute di una incantevole sfilata che prenderà il via da Viale Della Libertà alle ore 11:00, sotto la direzione artistica di Giuseppe Amato, direttore responsabile della rivista “Pit magazine”.

Accompagnati dalla Polizia Municipale di Palermo attraverseranno la città regalando forti e magiche emozioni a tutti gli spettatori, seguendo un percorso urbano ben studiato e stabilito. Un itinerario storico-culturale che permetterà a tutti gli equipaggi partecipanti al raduno di ammirare le numerose bellezze artistiche e monumentali della nostra città. I veicoli dalle particolari forme e dai vivaci colori, dopo aver attraversato la riserva naturale di Monte Pellegrino fino al belvedere, dove è previsto un incontro con Don Gaetano Ceravolo per la benedizione delle auto e dei partecipanti,  e anche il Parco della Favorita,  concluderanno il loro percorso sostando a Villa Castelnuovo in Viale Del Fante 66, dove daranno vita ad un vero e proprio museo all’aria aperta, con ingresso gratuito per  tutti i cittadini.

Nella splendida cornice di villa Castelnuovo  sarà possibile inoltre ammirare una mostra di “Pupi Siciliani” (collezione privata del maestro ceramista Nino Parrucca), visitare la cappella storica, la biblioteca lignea e le scuderie del Centro Ippico Siciliano. Per solo i partecipanti del Raduno è previsto uno stand di gastronomia siciliana con il miglior street food locale sotto la direzione di Nino Buffa, la degustazione del caratteristico “Amaro della Santuzza” , la consegna dei trofei di partecipazione e delle buste gadget ed infine il sorteggio di uno splendido piatto ricordo in ceramica realizzato a mano per l’occasione.

 In copertina foto di Francesco Zito

15/05/2014 Alesia Davi